Laboratori

 

LABORATORIO  RESIDENZIALE DI SILVIO PERONI SU “IL GABBIANO” DI ANTON ČECHOV.

I laboratori sono aperti ad allievi attori/attrici e professionisti e professioniste

2 Workshop di recitazione al Teatro Virginian di Arezzo.

Data la grande richiesta abbiamo aggiunto un’ulteriore settimana di laboratorio. Lavoreremo quindi con due gruppi distinti:

Primo laboratorio

Dal 30 agosto al 5 settembre 2021

Secondo laboratorio

 Dal 6 settembre al 12 settembre 2021

DESCRIZIONE DEi LABORATORI

I laboratori vogliono affrontare il lavoro attorale e di avvicinamento al personaggio attraverso un procedimento schematico e stratificato. Mirano a dare degli strumenti semplici e precisi per potersi relazionare con la complessità di un testo teatrale senza esserne sopraffatti o confusi. Spesso l’attore si trova a dovere affrontare in modo disordinato la sua interpretazione, lasciandosi sfuggire gli elementi più semplici e bloccandosi di fronte a degli ostacoli mentali. L’obbiettivo finale di questi laboratori è di scindere uno alla volta tutti gli strati (o livelli) che condizionano l’interpretazione, affrontarli singolarmente fino a quando non siano stati completamente assimilati nella memoria procedurale dell’attore.

MODALITÀ

Partendo da alcune scene del testo “Il Gabbiano” di Anton Čechov, lavoreremo e sperimenteremo dieci strati iniziali ma, a mio parere, fondamentali per la rappresentazione scenica:

–           Il testo: divisione in sequenze;

–           La logica della battuta;

–           Lo scambio di mondi: le immagini e i pensieri che ogni personaggio cerca di trasmettere agli altri;

–           I meccanismi del reale;

–           Le azioni connesse al luogo e alle relazioni;

–           Il tempo della scena e il ritmo del personaggio;

–           Studio del personaggio: dalla biografia alle circostanze;

–           La visione del futuro;

–           Il fuori scena;

–           Il tema o la linea diretta.

SILVIO PERONI

Silvio Peroni, regista teatrale e direttore artistico di Festival e rassegne culturali. Esordisce come regista a 22 anni. Negli anni realizza la regia di spettacoli e di letture poetiche debuttando in numerosi festival e curando l’allestimento di spettacoli nella maggiori piazze nazionali. Ha concentrato e specializzato il suo lavoro sulla drammaturgia contemporanea realizzando spettacoli di autori come Will Eno, Nick Payne, Mike Bartlett, Lucy Prebble, Annie Baker, Neil La Bute, Harold Pinter; creando una perfetta sinergia fra il lavoro con gli attori e i testi rappresentati. Collabora con produzioni pubbliche e private fra le quali il Teatro Stabile di Torino, il Teatro Stabile d’Abruzzo, compagnia Mauri Sturno e Khora Teatro. Parallelamente al lavoro di regista ha da anni sviluppato e approfondito il suo interesse per la pedagogia teatrale, interesse che lo ha portato a condurre vari seminari in festival, scuole e accademie teatrali nazionali come la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, Link Campus University e la Scuola per attori del Teatro Stabile di Torino.

PROGETTO DI ALTA FORMAZIONE AL TEATRO VIRGINIAN DI AREZZO.

L’alta formazione si svolge al Teatro Virginian, sede dell’Associazione Culturale la Filostoccola, un piccolo gioiello nel centro storico di Arezzo.  Il progetto di specializzazione attoriale della scuola del Teatro Virginian nasce con l’obiettivo di mettere in relazione giovani attori con maestri che li aiutino ad affinare le arti apprese e , in alcuni casi, a metterle in discussione.
Lo strumento principale è il workshop pratico, strutturato secondo precise scansioni di tempi e contenuti, sottoposto a una continua verifica critica sotto la direzione degli artisti che curano il corso.

 

INFO E MODALITÀ D’ISCRIZIONE

I due laboratori, della durata di sei giorni ciascuno per 7 ore al giorno, sono rivolti ad attrici e attori senza limiti d’età ed avranno luogo ad Arezzo rispettivamente dal 30 agosto al 5 settembre e dal 6 al 12 settembre 2021.

La partecipazione a ciascun laboratorio avrà un costo di 390 € comprensivo di alloggio per tutto il periodo, con appartamenti dotati di cucina e camere doppie situati nella caratteristica Piazza Grande, a pochi passi dal Teatro.

(pernottamenti dal 30 agosto compreso al 5 settembre NON compreso, e dal 6 settembre compreso al 12 settembre NON compreso)

La domanda di partecipazione – corredata di curriculum, 2 foto (primo piano, figura intera), recapiti telefonici – dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del  25 agosto 2021  all’indirizzo lafilostoccola@gmail.com

specificando nell’oggetto “Laboratorio Silvio Peroni – Filostoccola”

 

N.B: Vi chiediamo di indicare nella mail la settimana di preferenza tra le due proposte.

In caso contrario, sceglierà l’organizzazione a quale delle due assegnarvi

 

Sulla base delle informazioni inviate, si effettuerà la selezione del gruppo definitivo che andrà da un minimo di 10 fino ad un massimo di 16 attori/attrici per laboratorio.

I selezionati riceveranno conferma entro il 27 agosto 2021

 

IMPORTANTE: Ciascun partecipante è tenuto a sottoporsi a tampone massimo 48h prima dell’inizio del laboratorio ed inviare all’organizzazione l’esito. A metà laboratorio, i partecipanti saranno sottoposti ad ulteriore tampone rapido a spese dell’Organizzazione.

 

https://www.facebook.com/FilostoccolaVirginian